Vacanza attiva & wellness a Merano

Natura e attività
A Merano e dintorni troverete innumerevoli opportunità di vacanza attiva durante tutto l’anno.
L’Hotel SuiteSeven è il punto di partenza ideale per scoprire le incantevoli zone ricreative vicine e lontane.
RELAXEMOZIONESport & Fitness
Relax
Il giardino botanico di Castel Trauttmansdorff
Il giardino botanico di Castel Trauttmansdorff è senza dubbio una delle attrazioni di spicco della città di cura di Merano. In oltre 80 allestimenti, cresce e fiorisce una miriade di varietà vegetali provenienti da tutto il mondo. Qui incontrerete un insieme armonioso di vegetazione rigogliosa, magici punti panoramici, colori sgargianti, clima mediterraneo nello splendido mondo montano che circonda Merano. È proprio questa la miscela che fa di una visita ai giardini di Castel Trauttmansdorff un’esperienza da non mancare. L’impianto è stato assunto nell’elenco dei più bei giardini d’Italia. MAGGIORI INFO

Passeggiate e sentieri escursionistici
La città di cura di Merano è conosciuta per le sue belle passeggiate e i soleggiati sentieri panoramici. Il sentiero di Sissi porta dal centro della città fino ai giardini di Castel Trauttmansdorff. La Passeggiata Tappeiner immersa nella rigogliosa vegetazione mediterranea offre una vista incantevole sulla città. Anche il giro dei sentieri lungo la roggia (Waalwege) intorno a Merano e numerosi altri itinerari escursionistici invitano al moto per una vacanza attiva. Alpinisti esperti potranno fare un giro di diversi giorni nel Parco Naturale Gruppo di Tessa lungo l’Alta Via Meranese, ricca di scorci panoramici. Grazie al clima mite, la stagione escursionistica di Merano & Dintorni in Sudtirolo inizia già in primavera per finire a tardo autunno. MAGGIORI info

Bicicletta
I ciclisti troveranno numerose ciclabili in tutto il Sudtirolo: quella che da Merano porta in val Passiria lungo il fiume Passirio è perfetta per un’escursione di un giorno. La ciclabile della Val Venosta che corre parallela alla ferrovia, permette di proseguire o ritornare al punto di partenza anche in treno. MAGGIORI info

Terme di Merano
A pochi minuti dalla nostra casa si trovano le Terme di Merano progettate dal famoso architetto Matteo Thun. L’impianto con un parco aperto in estate, è dotato di piscine d’ogni genere: idromassaggio, vasche per cure Kneipp, fitness e vasche con acqua salata, per un’emozione balneare molto speciale. Godetevi la tranquilla e idilliaca atmosfera mediterranea con vista incantevole sui monti del Gruppo di Tessa. Le vasche agibili tutto l’anno si trovano prevalentemente all’interno dell’impianto termale insieme a diverse zone riservate al relax. Attraverso le gigantesche vetrate del “cubo” lo sguardo spazia sul parco delle terme e sul vasto paesaggio circostante. MAGGIORI info

Lido di Merano
Il nuovo lido di Merano è una moderna piscina all’aperto che risponde alle diverse esigenze degli ospiti con numerose attrezzature ricreative e wellness. Nuove dal 2015, la grande piscina olimpionica (50 x 25 m), la piscina media (30 x 15 m) con settore wellness e trampolini, e due scivoli (altezza 13 m, lunghezza 100 m).

Piscina coperta panoramica Meranarena
Il moderno impianto della Meranarena presenta una piscina sportiva (25 x 21 m), una vasca per non nuotatori (12 x 9 m) e un’ulteriore vasca per sub con fondo mobile. Il lato nord con la grande vetrata offre una vista incantevole sull’ippodromo di Maia e la cima Muta. La Meranarena, aperta da metà settembre fino a fine aprile, propone anche corsi di nuoto e aquafitness.

Esistono però anche bellissime piscine negli immediati dintorni di Merano, ad esempio la piscina di Tirolo con vista fantastica sulla città di cura e le montagne circostanti.

La piscina naturale di Gargazzone costruita secondo criteri sostenibili e facilmente raggiungibile, non fa uso di sostanze chimiche per la pulizia dell’acqua e garantisce un piacere balneare naturale e incontaminato con acqua priva di cloro, oltre alle migliori infrastrutture per il divertimento e la distensione. La piscina è raggiungibile in 20 minuti in automobile o in treno. La fermata si trova davanti alla piscina. MAGGIORI info

Se amate nuotare in un lago vi suggeriamo quello di Monticolo o di Caldaro. Quest’ultimo, adatto e attrezzato per praticare windsurf, si trova presso la Strada del Vino sudtirolese. Entrambi i laghi si raggiungono in circa 40 minuti d’automobile.
Emozionanti
attrazioni
Seggiovia di Merano
Dalla fine degli anni 40, la città di cura e il paese di Tirolo sono collegati dalla seggiovia Merano-Tirolo conosciuta anche col nome di “seggiovia panoramica”. L’impianto porta a Monte San Benedetto un’altura sopra Merano che incanta per la vista mozzafiato sulla città e le montagne circostanti. La stazione a valle della seggiovia si trova in via Galilei, di fronte al castello principesco.

Percorsi alta fune
Nell’impianto ad alta fune XSUND a Terlano (tra Bolzano e Merano – raggiungibile in circa 20 minuti d’automobile) troverete a un’altezza tra 2,5 e 20 metri dal suolo, un percorso con ostacoli artificiali in legno, corde e cavi d’acciaio. Gli arrampicatori in erba da 3 a 6 anni possono iniziare col percorso riservato ai bambini, accompagnati dai genitori lungo 15 stazioni. A partire da 6 anni potranno affrontare il percorso dei “grandi”, sempre accompagnati da un adulto. Il percorso si snoda per 70 stazioni con numerosi scivoli su corda chiamati „flying foxes“. Divertimento e arrampicata garantita. MAGGIORI info

Ötzi Rope Park
In una bella zona boschiva dietro il lago artificiale di Vernago in val Senales si trova un percorso ad alta fune recentemente allestito. Una sfida per grandi piccini: su diversi ponti pensili, corde, altalene, tronchi d’albero e circa 150 piattaforme (altezza tra 2 e 30 metri d’altezza) ci si può allenare seguendo 11 diversi percorsi per acquistare libertà da vertigini ed equilibrio. Assolutamente sensazionali sono i due “flying foxes” a 50 m sopra il rio Senales e la grande altalena „giant swing“ (diametro 45m). Su questo percorso è richiesto, oltre a una certa abilità, anche un po’ di coraggio. MAGGIORI info
Sport & Fitness
Comprensori sciistici
Cinque comprensori sciistici a Merano & Dintorni offrono possibilità di praticare sport invernali per tutte le esigenze. Immediatamente sopra Merano si trova la zona sciistica di Merano 2000, particolarmente adatta alle famiglie: divertimento a un passo dalla città con la funivia che dalla stazione a valle porta a Merano 2000 in sette minuti. Poco distante da Merano si trova la romantica zona di San Vigilio, indicata per chi ricerca tranquillità. Il paese di montagna a basso impatto di traffico di Pfelders in val Passiria offre numerose piste: da quelle ideali per la famiglia ad altre più impegnative. Il comprensorio sciistico di Pfelders è un precursore tra i comprensori invernali sudtirolesi per quanto riguarda la sostenibilità.

Golfen
Circondati da un paesaggio naturale incantevole, adagiati nel verde, si trovano i campi da golf sudtirolesi, ognuno in una zona di particolare fascino, che vale la pena visitare.

Arrampicata
Il Sudtirolo è l’Eldorado dell’appassionato di arrampicata e offre possibilità in tutte le forme e gradi di difficoltà. Distribuite in tutta la provincia, si trovano palestre per l’arrampicata sportiva, per lo più in luoghi affascinanti, con diversi gradi di difficoltà e tipi di pietra quali gneis, granito, porfido e perfino marmo. Per i bambini si consiglia una visita a uno dei percorsi ad alta fune. Anche con cattivo tempo oppure nelle stagioni più fredde, gli arrampicatori avranno possibilità di dar sfogo alla propria passione: diverse palestre d’arrampicata alte fino a 16 m e grandi aree boulder presentano i presupposti perfetti per questo sport. Scoprite qui lo “spot” che fa al caso vostro.

Ferrate
Oltre 50 ferrate portano alle più belle vette del Sudtirolo, molte delle quali nelle Dolomiti, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Numerosi e diversi gradi di difficoltà, segnaletica accurata e percorsi collaudati rendono questo tipo di arrampicata il più sicuro possibile coniugando emozione sportiva con incanto paesaggistico.

Palestre d’arrampicata
La palestra d’arrampicata “Rockarena” aperta nel 2008 sul lato nord della pista da pattinaggio Meranarena, è il luogo d’allenamento ideale per gli appassionati di questa specialità sportiva di tendenza. Superficie d’arrampicata: max 730 m². Altezza: 19 percorsi: parete boulder: superficie boulder  270 m² con 140 percorsi nei gradi di difficoltà A-E. Possibilità di frequentare corsi.
Il Salewa Cube è attualmente la più grande palestra d’arrampicata d’Italia, luogo d’incontro della community degli arrampicatori in cui trovano posto tutti gli appassionati dello sport di montagna locali, delle regioni confinanti e provenienti dall’estero.
Assoluto highlight del Salewa Cube è il grande portone che si apre con condizioni climatiche favorevoli trasmettendo all’arrampicatore l’impressione di muoversi nella natura. Ovviamente presenta anche il vantaggio di poter compiere le arrampicate con luce naturale mentre la polvere causata dall’uso di magnesio, rimane entro limiti accettabili.
Manifestazioni a Merano
Cultura, benessere, delizia: godetevi le più prestigiose manifestazioni che Merano
tiene in serbo durante tutto l’anno.
highlights
Prenota & prezzirichiestatelefono 0473 861 299